Litigare con il mondo fa bene


Sappiamo tutti la differenza fra un uomo e un animale? Sì? Crediamo di saperlo?

Secondo me, non tutti sanno la differenza fra un uomo e un animale.

Mettiamo nello specifico che l’animale in questione sia una pecora.

Sappiamo riconoscere un uomo da una pecora? Sì? Crediamo veramente di saperlo?

Di sapere cioè che un uomo è e deve necessariamente essere diverso da una pecora per essere un uomo.

Sia la pecora che l’uomo sono animali sociali. Ma cos’è la socialità? Come la intendiamo? Come un seguire il comando di un pastore o come un dialogo, uno scambio, un’unione di individualità, di volontà diverse?

La volontà. Siamo davvero sicuri di sapere cos’è la nostra volontà? È davvero seguire un evento multimediale comune o qualcosa che indipendentemente da noi ci viene calato dall’alto, per mano di pastore o  la volontà di non sentirsi esclusi, di raggiungere le pecore in prima fila, per non rimanere indietro e magari cadere in un burrone?

 

 

 

Annunci