La dimora del tempo sospeso

Lucia Tosi

Testi tratti da:
O Penati Lari!
Venti conversazioni con i morti

(Quaderni di RebStein, XXXIX, Luglio 2012)

View original post 1.356 altre parole

Annunci

6 thoughts on “

  1. Le poesie di Lucia Tosi vanno lette e pubblicate, lo dico dalla prima volta che le ho lette. C’è la maturità, c’è la vita con le sue tragedie, c’è corpo stilistico e sincerità di suono

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...