day after day


il lunedì degli scrittori

verrà la guerra e avrà i vostri biscotti
il mio caffellatte i nostri figli
le loro teste d’uovo i nostri cattivi
pensieri sopraffini i distinguo
i perché i capelli spaccati in quattro
ma anche in sei, in otto.
verrà la guerra e diremo ma come mai
che bisogno c’era? la stanza dei bottoni
una faccetta marroncina una palla di lardo
un clic un’esplosione e poi più niente!
stavo bevendo il mio caffellatte
e, com’erano, i vostri biscotti?

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...