L’Avvento delle Donne Visibili – Esther Duflo


Le Donne Visibili

Da oggi, anche le Donne Visibili seguiranno l’avvento. Un avvento speciale, perché sarà l’avvento delle donne visibili, ovvero un calendario natalizio composto interamente da donne italiane e straniere che contribuiscono o hanno contribuito a rendere il nostro mondo migliore e a ispirarlo. Abbiamo bisogno di donne coraggiose e ambiziose.

Cominciamo con Esther Duflo.

Esther Duflo, quarantaduenne e eterodossa economista francese, si occupa di trovare formule sperimentali e pragmatiche per alleviare il problema della povertà nei paesi sottosviluppati. Il suo approccio è considerato come la nascita di un nuovo tipo di economia.
Esther Duflo è stata inclusa dalla prestigiosa rivista “Foreign Policy” fra i 100 pensatori più influenti al mondo e il presidente degli Stati Uniti Barack Obama l’ha voluta per la sua commissione per il sostegno al terzo mondo,  Global Development Council.
Potete ascoltarla qui

Esther Duflo

View original post

25 Novembre – Non è un articolo per donne


Le Donne Visibili

Questo articolo non è rivolto  alle donne, le donne non c’entrano con la violenza di cui sono vittime.
Oggi vedrete o  avrete già visto molte foto di donne pestate oppure no, con scritte che dicono “chi ti picchia non ti ama”, che fanno sentire in colpa chi fra le donne si è scelta un compagno che poi si è rivelato aggressivo e violento e non ha ancora il coraggio di lasciarlo.
Questo articolo è rivolto invece a quegli uomini e compagni, che hanno o hanno avuto comportamenti aggressivi o violenti nei confronti delle loro compagne e famiglie.
Esistono delle strutture che vi possono aiutare, si chiamano i Centri degli Uomini Maltrattanti , si trovano in molte regioni e vi offriranno l’ascolto necessario.
Se non siete voi i diretti interessati, allora consigliateli a chi fra i vostri amici ha questi comportamenti violenti nei confronti dei suoi familiari. Fate conoscere queste opportunità di…

View original post 22 altre parole

Il decalogo delle donne


Le Donne Visibili

Sono giorni che cerco di scrivere un pezzo in risposta a un articolo del Fatto Quotidiano, ci penso ma non riesco a trovare quello spazio giusto per scrivere cose sensate. Questa mattina mi sono alzata prestissimo per trovare il giusto momento, ma poi i bisogni della mia numerosa famiglia hanno, come spesso accade, preso il sopravvento. E questo è indicativo di quello che succede nella vita di molte donne tutti i giorni: lo spazio per la creazione è schiacciato da una quotidianità incombente.

L’articolo è della psicanalista Marina Valcarenghi. Per favore, leggetelo e fatemi sapere cosa ne pensate.

Ora vi racconto come la penso io. Nel suo articolo, la psicanalista racconta come ad un convegno un collega sostenga che “il costante aumento di donne psicologhe ridurrà inevitabilmente la nostra materia all’accudimento, al sostegno e all’orientamento, a scapito della ricerca e della dimensione scientifica”. Ancora: “ma si constata, non senza amarezza, l’inevitabile…

View original post 909 altre parole